Most Popular


Croazia, profugo di 9 anni "tenta" il suicidio
Non voleva davvero uccidersi, un bambino di appena 9 anni non puň sapere cos'č il suicidio. Ma certo il dolore che ha vissuto č stato cosě ... ...





AFRICA/MALAWI - Nuovo Centro multimediale dei missionari monfortani, a servizio dell'evangelizzazione

Rated: , 0 Comments
Total hits: 2
Posted on: 11/07/18
Lilongwe - I missionari monfortani inaugurano un nuovo Centro multimediale in Malawi. Sabato 10 novembre, con una cerimonia presieduta da Mons. Tarcisius Ziyaye, Arcivescovo di Lilongwe, prenderanno il via le attivitĂ  di un polo di comunicazione che rafforzerĂ  la presenza cattolica nel mondo della televisione e della carta stampata e sarĂ  al servizio dell'evangelizzazione nel paese.
“I missionari monfortani – spiega all’Agenzia Fides padre Piergiorgio Gamba – sono in Malawi dal 1910. Negli anni hanno aperto scuole, ospedali, centri per alleviare la povertà della popolazione. Tra i vari progetti avevano creato un centro stampa a Balaka, a metà strada tra la capitale Lilongwe e Blantyre, il principale centro del Sud. Durante la dittatura, venivano stampati solo opuscoli e volantini di carattere religioso. Nel 1992 la tipografia entrò nella storia quando stampò la lettera episcopale “Vivere la nostra fede”, che ha rappresentato il primo mattone di un processo che ha riportato la democrazia nel Paese”.
Da quel momento, i monfortani decidono di consolidare la loro presenza nel settore delle comunicazioni sociali perché ritengono sia importante per rafforzare la struttura sociale e politica del Paese. A Balaka nascono le riviste «The Lamp» ; «Together» per i giovani ; «Mkwaso» .
Nel 1997 prende vita Luntha Tv. “Un confratello – continua padre Gamba – aveva acquistato una concessione televisiva negli anni Ottanta. Ma allora era impossibile trasmettere: la dittatura era troppo forte e mancavano i mezzi tecnici. Così abbiamo aspettato. La nostra emittente è nata nel 1997”. Inizialmente la Tv trasmette una o due ore al giorno poi, progressivamente, aumenta la programmazione dando vita a telegiornali, spazi religiosi , formativi e di approfondimento. La collaborazione con il network statunitense Wtn permette di rilanciare in Malawi i grandi eventi del mondo cattolico .
Con l’inaugurazione del centro di Lilongwe, la rete multimediale dei monfortani si consolida. A Balaka rimarrà il centro stampa , il centro tecnico della televisione e le redazioni dei periodici. Nella capitale verranno prodotti i contenuti e i programmi, saranno distribuiti i periodici e sarà attiva una delle dieci librerie dei monfortani. “Il Malawi – conclude padre Gamba – è una democrazia giovane. I monfortani vogliono accompagnare i malawiani nel loro cammino di costruzione del loro Paese. Vogliamo essere al loro fianco per aiutarli a costruirsi una coscienza critica e informata che è alla base di ogni sana società moderna”.

>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?