Most Popular


ASIA/AFGHANISTAN - Uncertain situation after the elections: "Afghans ask for peace, security, work"
Kabul - "Whether it is Ghani or Abdullah, the next president will have to struggle a lot before gaining the ... ...





AMERICA/VENEZUELA - I Vescovi: "Facciamo un serio appello al rispetto reciproco e ad agire in pace"

Rated: , 0 Comments
Total hits: 14
Posted on: 11/16/19
Caracas – “Siamo consapevoli della fatica e tante volte della delusione del popolo venezuelano… ma la sua volontà per un cambio di rotta è ferma. Ecco perché partecipa e prende una nuova aria di speranza, mentre la crisi continua ad acuirsi: fame, mancanza di medicine e servizi pubblici, impoverimento, l'alto costo della vita continuano ad aumentare, così come l'alto numero di fratelli che emigrano fuggendo dalla travolgente situazione del Paese. Tutto ciò crea, insieme a delusione e disincanto, un risentimento estremamente pericoloso per le sue possibili conseguenze in futuro”, con queste parole, La Conferenza Episcopale del Venezuela vuole incoraggiare i fedeli cattolici ad affrontare la situazione che vive il paese, in una dichiarazione inviata a Fides e pubblicata ieri.

La chiamata alla manifestazione contro il governo da parte dell’opposizione, che secondo dati d’agenzie si prepara massiccia, è apparsa come un’altra opportunità a coloro che vogliono cambiare la situazione politica con ogni mezzo. Ecco perché la Chiesa chiama anche ad una reazione matura e pacifica da parte della popolazione:
“Facciamo un serio appello al rispetto reciproco e ad agire in pace. La partecipazione può essere un preludio a un passo importante nella risoluzione dei nostri problemi. È tempo di prendere in considerazione le persone come un vero soggetto sociale, in grado di risolvere le difficoltà che ci affliggono tutti e di contribuire con la loro saggezza popolare alle soluzioni che puntano al bene comune di tutti, senza eccezioni”, ribadisce la dichiarazione dei vescovi.

La Chiesa in Venezuela, come documentato da Fides e da altri organi di stampa, ha sempre proposto la via del dialogo per risolvere la crisi nel paese , ma come ha dichiarato il Cardinale Urosa Savino , un dialogo con 4 condizioni: "La restituzione dei poteri all'Assemblea nazionale, gli aiuti umanitari per risolvere la crisi della fame, il rilascio dei prigionieri politici e elezioni eque e pulite".




>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?