Most Popular


Croazia, profugo di9 anni "tenta" il suicidio
Non voleva davvero uccidersi, un bambino di appena 9 anni non pu sapere cos' il suicidio.Macertoildoloreche ha vissuto statocos ... ...





OCEANIA/PAPUA NUOVA GUINEA - “Orgogliosi di essere un popolo e una nazione”: i Vescovi per il giorno dell’Indipendenza

Rated: , 0 Comments
Total hits: 2
Posted on: 09/14/18
Port Moresby – “Durante questa giornata riflettiamo sulle benedizioni che abbiamo ricevuto come Paese. Dobbiamo ringraziare Dio per il cammino intrapreso che ci ha visti partire dalle nostre umili origini per arrivare ad oggi. Siamo orgogliosi di essere un popolo, una nazione e un paese”: lo ha dichiarato p. Victor Roche, SVD, Segretario Generale della Conferenza Episcopale di Papua Nuova Guinea e Isole Salomone, in occasione della 43a Festa dell’Indipendenza della Papua Nuova Guinea, che ricorre domenica 16 settembre.
Come negli anni precedenti, l’evento si colorerà di una varietà di attività. Dai balli folkloristici, al canto, alla musica e ad iniziative di arte e artigianato. Ovunque si vedranno sventolare i colori nazionali del paese. Come appreso da Fides, p. Victor, esprimendo la visione dell’episcopato cattolico, ha detto: “Per molti secoli abbiamo vissuto nelle nostre piccole comunità e villaggi nascosti al mondo esterno. Oggi, finalmente, grazie ai nostri antenati siamo collegati al resto della comunità mondiale come un'unica nazione”. Il Segretario ha ringraziato Dio per i progressi fatti in Papua Nuova Guinea in termini di infrastrutture e risorse umane e ha anche parlato della riunione dell' Asia-Pacific Economic Cooperation che si terrà a novembre 2018. “Auguriamo al Primo Ministro e al suo governo tutto il meglio – ha detto – in questa grande impresa. Per noi si tratta di una importante opportunità per mostrare al resto del mondo che siamo un paese maturo e indipendente”.
In occasione della Festa dell’Indipendenza, i Vescovi esortano tutti ad essere “cittadini responsabili”, a fermare gli atti di vandalismo, la criminalità e la corruzione, invitando la cittadinanza a coltivare “il sentimento di unità nazionale” e di ricerca del bene comune.


>>

Comments
There are still no comments posted ...
Rate and post your comment


Login


Username:
Password:

forgotten password?